Educatore cinofilo

educatore cinofilo

Definizione di cinofilo.

Prima di scoprire insieme la figura che ricopre il ruolo di “educatore cinofilo” e la differenza corrispondente all’istruttore cinofilo, è giusto comprendere cosa significa “cinofilo”.

Si definisce cinofilo una persona appassionata di cani che alleva e conosce le razze canine.
Si intende anche “unità cinofila” in ambito militare come nell’Arma dei Carabinieri, i corpi speciali, fino alle unità cinofile specializzate nella ricerca.

Detto questo, ci rendiamo conto che l’educatore cinofilo, per essere tale, deve poter assimilare, in un percorso formativo e costante, tutte le consocienze pratiche e teoriche per poter far fronte alla vasta quantità di problematiche che un cane, a livello caratteriale e comportamentale può manifestare.

Non parliamo solo di poter risolvere il problema di un cane che tira al guinzaglio o non torna al richiamo, per esempio, ma bensì di casi di aggressività verso altri simili o nei confronti dell’umano.
Può essere difficile comprendere anche per un educatore cinofilo, quando un cane morde il proprio padrone in circostanze come:

  • dormiva sul divano, l’ho svegliato e mi ha morso
  • gli stavo mettendo il collare e tutto ad un tratto si è girato e mi ha morso
  • se gli tocco la ciotola mentre mangia mi ringhia

Quindi si tratta di riconoscere nell’educatore cinofilo, le capacità per poter far fronte, in modo responsabile, ad ogni tipo di problematica che abbiano ovviamente un possibile margine di risoluzione.

Differenza tra educatore e istruttore cinofilo.

L’educatore cinofilo

L’educatore è la figura professionale che possiede tutti i requisti per poter supportare il proprietario di un cane, per introdurlo correttamente nel nucleo familiare aiutandolo ad imprimere tramite il suo comportamento, il giusto ruolo.
Ecco alcune situazioni che un professionista cinofilo deve poter saper gestire:

  • l’arrivo di un cucciolo o un cane un cane adulto
  • un cane arrivato dal canile
  • l’arrivo di un secondo cane o un gatto

oppure a gestire nuovi eventi come:

  • la nascita di un figlio
  • il cambio della casa
  • la perdita di un compagno a quattro zampe dello stesso branco

L’ istruttore cinofilo

istruttore cinofiloL’istruttore è una figura più completa che oltre ad avere la preparazione come educatore cinofilo, è in grado di sfruttare le doti del cane per poterle veicolare in percorsi sportivi (sport cinofili) come Agility Dog, Obedience, UTILITA’ e difesa,,Rally Obedience etc.

Normalmente ci si rivolge ad un istruttore anche quando non riusciamo a gestire il cane in passeggiata perchè tira al gunizaglio o vogliamo impartire dei comandi come “seduto” , “terra” e vogliamo che il cane torni da voi con il vostro richiamo. L’addestramento di base, vi permette di avere un cane che soprattutto impara ad ascoltare e a rispettare le vostre regole

Il comportamentalista

Esiste un terza figura professionale che potrebbe generare confusione: il comportamentalista
Quando il nostro cane manifesta disturbi di tipo comportamentale, come ansia da separazione, panico, stress, agitazione, comportamento distruttivo, e non solo, si può consultare un medico veterinaio comportamentalista, che, in alcuni casi può suggerire l’intervento di un educatore cinofilo oppure prescrivere, dopo un attenta diagnosi e in casi estremi, una cura farmacologica.

Ricordiamoci sempre che il cane è un essere vivente che per sua natura si identifica come elemento di un branco e che necessita di comprendere il suo ruolo in quello che poi voi è la famiglia, ma per lui il suo branco!

Summary
Educatore e istruttore cinofilo: i professionisti della cinofilia
Article Name
Educatore e istruttore cinofilo: i professionisti della cinofilia
Description
L'educatore e l'istruttore cinofilo sono due figure professionali che sono in grado di risolvere i problemi comportamentali dei cani a casa e in passeggiata
Author
Publisher Name
dogtraineradvisor
Publisher Logo